Mobilità dolce: il sistema integrato versiliese come strumento di riqualificazione per Viareggio

Mobilità dolce: il sistema integrato versiliese come strumento di riqualificazione per Viareggio

Per chiunque fosse interessato, sarà presto disponibile sul nostro sito,www.biciamici.org, la registrazione del convegno “Mobilità dolce:il sistema integrato versiliese come strumento di riqualificazione per Viareggio” .

Intanto un ringraziamento all’amministrazione che ha iniziato il processo di costruzione dello strumento urbanistico per Viareggio proprio da questo tema, con un messaggio forte nella direzione di un ripensamento radicale e innovativo nel modo di concepire la qualità della vita urbana che ci auguriamo possa presto manifestarsi sotto forma di interventi concreti; e un grazie di cuore a tutti i relatori e al folto e attento pubblico.

E ora alcune “pillole” tratte dai vari contributi, con l’auspicio che possano essere, a seconda del mezzo di trasporto preferito, uno stimolo ulteriore o un motivo di riflessione: la realizzazione dell’intero Bikeplan Versilia costa quanto un km di autostrada; il tasso di motorizzazione di Viareggio è paragonabile a quello di Los Angeles; la bici è il mezzo più efficiente, economico, salutare e rapido per gli spostamenti al di sotto dei 5km eppure il maggior utilizzo dell’auto si registra proprio per tragitti inferiori ai 5km.

Alla nostra associazione, che al termine del convegno ha firmato una convenzione di collaborazione con il Comune di Viareggio finalizzata all’apertura dell’Ufficio Bici, è dedicata invece una considerazione che è stata fatta propria da molti relatori: le amministrazioni non ce la possono fare senza le associazioni, che svolgono un ruolo fondamentale per la loro attenzione a temi specifici, il legame con il territorio e l’impegno concreto e fattivo.

Buon lavoro, Biciamici!


 





 

Scarica le slide:

Un pensiero riguardo “Mobilità dolce: il sistema integrato versiliese come strumento di riqualificazione per Viareggio

Lascia un commento se vuoi