Non ci risulta di aver rilasciato alcun parere circa la rimozione della ciclabile su via Aurelia Sud in zona Cotone

Non ci risulta di aver rilasciato alcun parere circa la rimozione della ciclabile su via Aurelia Sud in zona Cotone

Ieri ho trovato sul sito del comune la delibera che parla del doppio senso a Cotone.

Preciso qui che subito ieri ho mandato mail all’Assessore e al Sindaco precisando che mai siamo stati interpellati e mai si accettava di smantellare una pista ciclabile che esiste.

Stamattina ho anche protocollato una richiesta di rettifica in comune scritta e condivisa da tutto il direttivo.
La nostra posizione è che la ciclabile non sarà la più bella del mondo e non sarà (al momento) collegato a niente, ma come ho potuto contare sta mattina 18 biciclette in 15 minuti quindi non è una pista non utilizzata.
Non è pericolosa,(non sono segnalato incidenti con bici in questo tratto) o almeno non più che altre piste ciclabili, ha la sua sede propria e le entrate dei cancelli delle aziende sono ben visibili.

La strada e larga abbastanza 7,40m circa da bordo pista ciclabile a bordo marciapiede. Spazio sufficiente per due sensi di marcia se solo si levasse i parcheggi che sono sul lato mare.

Ci sono 20 abitazioni di cui 4 non abitate più della metà hanno il cortile e lo spazio per mettere le auto dentro. Al centro dei 600 metri di strada esiste un grande parcheggio libero ed all’inizio c’è quello dell Penny mentre alla fine ce n’è qualcuno sul lato monte. Si tratta da decidere: o si fa andare una persona a piedi al massimo 125 metri o levare una pista ciclabile utile a tutti.


 

 

Il testo della lettera spedita e protocollata lunedì 22/02/2016 ore 10.00

Alla cortese attenzione di:

Assessore Rigenerazione urbana e Territorio

Alessandro Pesci

Comune di Viareggio

Per conoscenza:

Sindaco di Viareggio
Membri della Giunta

Oggetto: proposta incontro e richiesta rettifica delibera di Giunta  N. 28 del 05/02/2016 “LOCALITA’ BICCHIO – INDIRIZZI SULLA MODIFICAZIONE DELLA CIRCOLAZIONE STRADALE”.
Scriviamo in merito alla alla Delibera N. 28 del 05/02/2016 in quanto ivi riportato che Fiab Viareggio Biciamici sarebbe favorevole alla rimozione della ciclabile in oggetto.
Ci teniamo a precisare che al momento non ci risulta di aver rilasciato alcun parere circa la rimozione della ciclabile su via Aurelia Sud in zona Cotone: benché si ritenga che la ciclabile sia attualmente infelicemente posizionata sul lato monte della carreggiata dove incontra numerosi ostacoli, pensiamo piuttosto che debba ritrovare la sua originale collocazione sul lato mare.
Il tronco di ciclabile attualmente scollegato dalla rete cittadina appare inutile solo ad una prima analisi superficiale, mentre, se lo si osserva dal punto di vista del Bike Plan Versilia che prevede un collegamento ciclabile Varignano – Torre del Lago lungo l’Aurelia, questo diventa il primo tratto di una lunga e fondamentale asse ciclabile.
Pensiamo, inoltre, che in quel tratto di strada possano convivere benissimo ciclabile e doppio senso di circolazione e proprio non comprendiamo la necessità di spostare il traffico ciclistico lontano dalla viabilità principale, lontano dai poli attrattivi e lontano dalle zone residenziali, dove in sostanza possa dare il minor disturbo possibile al traffico motorizzato pesante. Questa visione, ci permettiamo di dire, ben poco si sposa con il motto “la bici è una priorità per Viareggio” che più volte abbiamo sentito. E proprio questo è stato l’incipit dell’intervento dell’assessore Pesci  in occasione del convegno organizzato dal Comune di Viareggio durante il quale abbiamo condiviso l’importanza del Versilia BikePlan.
Per questo motivo proponiamo un incontro urgente per poter discutere della viabilità di quel tratto di strada come previsto dal protocollo recentemente firmato e richiediamo fin da adesso che si provveda alla correzione della delibera in oggetto.
Distinti saluti.

 

Lascia un commento se vuoi