Raccolta firme in via Fratti

Raccolta firme in via Fratti

Si è svolta oggi 14 settembre 2013 ore 17,00-20,00 la seconda giornata di raccolta firme a Viareggio per contrastare l’avvenuta chiusura alle biciclette del tratto di via Fratti compreso tra via Mazzini e via Zanardelli.

Abbiamo in questa occasione allestito un piccolo banchetto all’altezza di via Fratti angolo via Verdi con palloncini e caramelle da regalare ai più piccini. L’adesione come la volta scorsa è stata incoraggiante, molti sono stati i consensi. Hanno aderito persone di ogni età e quindi sono emersi i vari bisogni dei cittadini.

Le giovani madri si lamentano del fatto che è scomodo dover scendere dalle bici quando hanno i bimbi sul seggiolino; le donne anziane con la spesa; chi lavora in centro e deve muoversi spesso trova scomodo aggirare la zona pedonale dovendo spostarsi anche di due strade più in là ma soprattutto ci ha colpito l’appello di un signore di 75 anni cardiopatico “io mi posso spostare solo in bicicletta e scendere e dover camminare mi affatica il cuore, ditelo al sindaco!”.

Abbiamo raccolto più di 200 firme che sommate a quelle di sabato scorso diventano 372, un buon risultato, considerando un flusso di più di una firma al minuto,  un grande stimolo ad andare avanti, a proseguire su questa linea.

Si è formato un bel gruppo, c’è coesione e compartecipazione due elementi che possono portare lontano.


Riccardo e Daniela si sono presentati al banchetto e ci hanno consegnato una lettera che riportiamo con piacere in questa pagina.

Un pensiero riguardo “Raccolta firme in via Fratti

Lascia un commento se vuoi