Conoscere la Val di Magra. Pedalata domenica 6 Marzo

Conoscere la Val di Magra. Pedalata domenica 6 Marzo

Lunigiana

Ferrovie non dimenticate in Lunigiana

6 Marzo 2016

FIAB ToscanaFIAB Apuolunense propongono un itinerario per conoscere la Val di Magra, che percorre le rive sinistra e destra del suo fiume e termina con il tratto ciclopedonale già recuperato della ex-ferrovia Pontremolese, da Terrarossa ad Aulla.

Una pedalata pensata non solo per scoprire il territorio ma anche per promuovere il recupero della ex-ferrovia Pontremolese da Aulla al confine ligure e al Canale Lunense nella giornata dedicata alle ferrovie dimenticate.

La Regione Liguria ha finanziato un percorso ciclopedonale di 22 km da S.Stefano Magra ad Ortonovo, con collegamenti al mare e alla Ciclopista Tirrenica sia da Sarzana che da Dogana di Ortonovo.

La FIAB chiede che il Comune di Aulla e la Regione Toscana si attivino per il recupero di quei 6 km di ex-ferrovia Pontremolese, da Aulla a Caprigliola, che consentirebbero di collegare le ciclovie del nord Europa, in particolare la Francigena, alla Liguria, al mare e alle altre ciclovie toscane, con conseguente ricaduta economica sulla Lunigiana e la bassa Val di Magra.


 

Il Percorso

 

Schermata 2016-02-29 a 09.56.45Difficoltà: media. Itinerario di valle, con due salite non impegnative. Consigliata una bici con i rapporti (city bike)

Lunghezza: 39 km

Itinerario: Villafranca, Sorano, Filattiera, Caprio, Ponticello, Annunziata,Arpiola, Lusuolo, Barbarasco, Terrarossa, Aulla.

 

 

 

 


 

Il Programma

 

Ritrovo alle 10,00 alla stazione FS di Villafranca-Bagnone. Registrazione dei partecipanti a fini assicurativi e partenza.

Arrivo previsto ad Aulla alle ore 14.00

Pranzo al sacco (autogestito) al termine della manifestazione

Recupero auto: Treni da Aulla per Villafranca alle ore 14.43, 16.37, 18.23. Durata del tragitto, 7 minuti.

Costo di partecipazione: soci FIAB gratis, non soci Euro 3

La quota per i non soci è per l’assicurazione RC.

Si salda la mattina stessa, ma i non soci che intendono partecipare devono comunicarlo a Carlo e compilare il modulo scaricabile dall’indirizzo:

http://www.pisaciclabile.it/Assicurazione_mod_non_soci.pdf

Informazioni e prenotazioni:

– sul percorso: Annarosa (annarosa@kri.it) e Sandro (328-8603842)

– per le iscrizioni e l’assicurazione:  Carlo (carlo@fiabpisa.it, 377-1345039)

Nota: Chi volesse visitare il museo di S. Caprasio ad Aulla, può farlo individualmente, nel pomeriggio, prenotando in anticipo la visita al numero 338 6426960 (dott. Boggi).

Un pensiero riguardo “Conoscere la Val di Magra. Pedalata domenica 6 Marzo

Lascia un commento se vuoi