Rastrelliere per bici più sicure senza spese per il Comune di Viareggio

Questa mattina (17-5-2017) FIAB Versilia ha protocollato presso il Comune di Viareggio una proposta d’istallazione gratuita di rastrelliere per bicicletta. Più volte abbiamo espresso la necessità di rivedere la dotazione di stalli per biciclette della città. A Viareggio, infatti, sono in uso quasi esclusivamente rastrelliere a molla che risultano adatte ad una sosta veloce ma Leggi di piùRastrelliere per bici più sicure senza spese per il Comune di Viareggio[…]

Anello ciclabile lago di Massaciuccoli

In questi giorni abbiamo avuto modo di parlare tanto dell’anello ciclabile del Lago di Massaciuccoli. Abbiamo cercato quindi di fissare le idee su una mappa. In Blu scuro i tratti in asfalto, carrabili ma a bassa densità di traffico che necessitano di moderazione di velocità. In Azzurro i tratti su sterrato – strada bianca – Leggi di piùAnello ciclabile lago di Massaciuccoli[…]

Lavori in corso per la Tirrenica a Pietrasanta

Sono iniziati a Marina di Pietrasanta i lavori per il completamento della Tirrenica. La prima parte dei lavori interesserà il tratto che va da Piazza America al Jamaica Pub. Il lavori procedono veloci ed in questi giorni stavano già stendendo l’asfalto. Una seconda parte che interesserà il comune di Forte dei Marmi inizierà invece a Leggi di piùLavori in corso per la Tirrenica a Pietrasanta[…]

35 milioni stanziati. Iniziata la corsa per aggiudicarsi i finanziamenti

È stato pubblicato ieri (12-10-2016 sulla Gazzetta Ufficiale il testo del Decreto Ministeriale che definisce i dettagli del Programma Sperimentale nazionale di mobilità sostenibile varato dal ministero dell’Ambiente: 35 milioni di Euro, da ripartire su progetti di mobilità sostenibile presentati da Enti locali (singoli o associati) e riguardanti territori con una popolazione superiore a 100 mila Leggi di più35 milioni stanziati. Iniziata la corsa per aggiudicarsi i finanziamenti[…]

La bici sale sul palco per raccontare il ciclismo urbano.

I due mondi opposti, gli opposti profili psicologici, e gli opposti punti di vista sulle Questioni della Vita, quello dell’automobilista e quello del ciclista, tra ingorghi, piste ciclabili, forature, salite e discese, infrazioni e intemperie, vengono a collidere comicamente attraverso le tappe di questa esperienza di cambiamento.