La bici sale sul palco per raccontare il ciclismo urbano.

I due mondi opposti, gli opposti profili psicologici, e gli opposti punti di vista sulle Questioni della Vita, quello dell’automobilista e quello del ciclista, tra ingorghi, piste ciclabili, forature, salite e discese, infrazioni e intemperie, vengono a collidere comicamente attraverso le tappe di questa esperienza di cambiamento.

Una giostra a pedali

Una giostra ecologica a pedali che sembra un albero, uno spettacolo che si ripete sempre diverso, i sorrisi sono i suoi frutti. Noi abbiamo avuto la fortuna di incontrarlo al Terra Nuova festival!     Per maggiori informazioni: Il Ciclotto (pagina facebook) Le idee che cambiano il mondo (Arezzo Ora) L’albero del Ciclotto (RomaBambina.org) Macchine Leggi di piùUna giostra a pedali[…]

La tangenziale dei bambini

A Casalmaggiore, provincia di Cremona, sta per essere inaugurata la Tangenziale dei Bambini. Si tratta di una rete di percorsi sicuri per recarsi a scuola senza utilizzare i mezzi motorizzati. Il progetto si struttura proprio come una BICIPOLITANA con linee identificate da numeri e colori, e “fermate”. La novità è che tutto parte dal basso, Leggi di piùLa tangenziale dei bambini[…]

Bicipolitana di Pesaro – La campagna comunale pro-bicicletta

La Bicipolitana è un circuito di piste ciclabili che ricalca, nella struttura e nell’organizzazione, le metropolitane delle grandi città europee. Una metropolitana in superficie tutta dedicata agli amanti delle due ruote ma anche a chi desidera passeggiare o correre lontano dal traffico e dallo smog cittadino. Eh si, perché la Bicipolitana non è fatta solo Leggi di piùBicipolitana di Pesaro – La campagna comunale pro-bicicletta[…]

Autisti di autobus in bici per imparare le distanze di sicurezza

La strada è di tutti! Ma troppo spesso chi è più forte fa da padrone. Ancora troppi incidenti sulla strada avvengono per il mancato rispetto della distanza di sicurezza. Nel Codice della Strada Italiano non è definita una distanza ma si parla di “adeguata distanza laterale” lasciando decidere all’utente della strada a seconda delle condizioni. ART. Leggi di piùAutisti di autobus in bici per imparare le distanze di sicurezza[…]