Installazione RADWENDE: l’arte della ciclabilità

Immaginate le auto che non bloccano i marciapiedi e di poter gustare l’architettura intorno a voi, un centro cittadino accessibile ad automobilisti e ciclisti. Il traffico fluisce più lentamente ma è più efficiente. L’aria pulita e genitori che, tranquilli, mandano i figli a scuola in bici… Si tratta di un’utopia? Città come Zurigo e Copenhagen Leggi di piùInstallazione RADWENDE: l’arte della ciclabilità[…]

Fatevi una cultura (ciclistica)!!!

Volete approfittare del mese di Agosto per farvi una cultura sulla mobilità ciclistica? Il mondo non è mai stato così attratto dalla bicicletta come in questo periodo ma spesso la discussione non riesce ad elevarsi oltre commenti come “i ciclisti sono indisciplinati”, “servono ciclabili per togliere ciclisti dalla strada”… Siete stufi di dover rispondere a Leggi di piùFatevi una cultura (ciclistica)!!![…]

Viareggio: che rotonda ciclabile sia!

Abbiamo chiesto un incontro con l’Assessore Romanini del Comune di Viareggio per capire come sarà la nuova rotatoria davanti al ponte girante. Romanini, Assessore ai lavori pubblici, ha più volte espresso la volontà di realizzare un percorso ciclabile e pedonale che portasse i turisti dalla passeggiata alla Torre Matilde. Questa sarebbe un’opera che sicuramente impreziosirebbe Leggi di piùViareggio: che rotonda ciclabile sia![…]

I benefici della Bici – Infografica

  Pubblichiamo un’infografica che descrive molto bene quali benefici siano derivati da politiche a favore della ciclabilità nelle città USA (più sotto abbiamo tradotto i testi in Italiano)   An infographic by the team at Online Masters In Public Health   Nessuna sorpresa: pedalare mantiene più in forma che guidare. Ma con città che abbracciano Leggi di piùI benefici della Bici – Infografica[…]

7 domande sulla mobilità dolce

Mercoledì 5 Marzo BiciAmici ha incontrato l’assessore Andrea Strambi per fare il punto sulla ciclabilità a Viareggio. Dopo i recenti sviluppi, che hanno visto un sostanziale rinnovamento della Giunta comunale, abbiamo infatti sentito il bisogno di allacciare i rapporti con il nostro interlocutore principale per capire quale fosse il suo indirizzo politico. E’ stato un Leggi di più7 domande sulla mobilità dolce[…]