Conoscere la Val di Magra. Pedalata domenica 6 Marzo

Lunigiana

Ferrovie non dimenticate in Lunigiana

6 Marzo 2016

FIAB ToscanaFIAB Apuolunense propongono un itinerario per conoscere la Val di Magra, che percorre le rive sinistra e destra del suo fiume e termina con il tratto ciclopedonale già recuperato della ex-ferrovia Pontremolese, da Terrarossa ad Aulla.

Una pedalata pensata non solo per scoprire il territorio ma anche per promuovere il recupero della ex-ferrovia Pontremolese da Aulla al confine ligure e al Canale Lunense nella giornata dedicata alle ferrovie dimenticate.

La Regione Liguria ha finanziato un percorso ciclopedonale di 22 km da S.Stefano Magra ad Ortonovo, con collegamenti al mare e alla Ciclopista Tirrenica sia da Sarzana che da Dogana di Ortonovo.

La FIAB chiede che il Comune di Aulla e la Regione Toscana si attivino per il recupero di quei 6 km di ex-ferrovia Pontremolese, da Aulla a Caprigliola, che consentirebbero di collegare le ciclovie del nord Europa, in particolare la Francigena, alla Liguria, al mare e alle altre ciclovie toscane, con conseguente ricaduta economica sulla Lunigiana e la bassa Val di Magra.


 

Il Percorso

 

Schermata 2016-02-29 a 09.56.45Difficoltà: media. Itinerario di valle, con due salite non impegnative. Consigliata una bici con i rapporti (city bike)

Lunghezza: 39 km

Itinerario: Villafranca, Sorano, Filattiera, Caprio, Ponticello, Annunziata,Arpiola, Lusuolo, Barbarasco, Terrarossa, Aulla.

 

 

 

 


 

Il Programma

 

Ritrovo alle 10,00 alla stazione FS di Villafranca-Bagnone. Registrazione dei partecipanti a fini assicurativi e partenza.

Arrivo previsto ad Aulla alle ore 14.00

Pranzo al sacco (autogestito) al termine della manifestazione

Recupero auto: Treni da Aulla per Villafranca alle ore 14.43, 16.37, 18.23. Durata del tragitto, 7 minuti.

Costo di partecipazione: soci FIAB gratis, non soci Euro 3

La quota per i non soci è per l’assicurazione RC.

Si salda la mattina stessa, ma i non soci che intendono partecipare devono comunicarlo a Carlo e compilare il modulo scaricabile dall’indirizzo:

http://www.pisaciclabile.it/Assicurazione_mod_non_soci.pdf

Informazioni e prenotazioni:

– sul percorso: Annarosa (annarosa@kri.it) e Sandro (328-8603842)

– per le iscrizioni e l’assicurazione:  Carlo (carlo@fiabpisa.it, 377-1345039)

Nota: Chi volesse visitare il museo di S. Caprasio ad Aulla, può farlo individualmente, nel pomeriggio, prenotando in anticipo la visita al numero 338 6426960 (dott. Boggi).

1 commento su “Conoscere la Val di Magra. Pedalata domenica 6 Marzo

Lascia un commento se vuoi